Valute più scambiate nel trading forex

Nel mercato Forex tutto gira attorno alle valute monetarie; queste vengono scambiate, vendute, comprate e rappresentano l’andamento (in crescita o in ribasso) della situazione economica del loro Paese. Ogni nazione ha una valuta di riferimento che può essere scambiata, all’interno del mercato Forex, con quella di un altro Paese. Per questo motivo, moltissime grandi imprese utilizzano sempre più spesso il mercato Forex per la compravendita delle valute monetarie. Ma non tutte le valute vengono scambiate con la stessa frequenza; esistono infatti le valute majors, ossia le valute più scambiate nel Forex.

Cosa sono e quali sono le valute majors?

Le valute majors sono quindi le valute monetarie più utilizzate nelle transazioni che avvengono in tutto il mondo. Le prime 4 valute majors per numero di scambi nel Forex sono:

  • Il dollaro americano (USD): la percentuale di transazioni che avviene nel Forex con il dollaro statunitense è pari all’86%. È quindi la valuta più scambiata in assoluto, dal momento che è il dollaro USA è utilizzato per il commercio di materie prime molto importanti come il petrolio. Il dollaro americano è inoltre la valuta di riferimento per gli scambi commerciali che avvengono in molti Paesi del Terzo Mondo. In più, i trader di tutto il mondo effettuano la maggior parte delle loro transazioni con coppie di valute in cui vi è il dollaro USA (si parla di nove transazioni su dieci);
  • L’euro (EUR): l’euro è la seconda valuta monetaria più scambiata, con una percentuale di scambi pari al 35%. Anche se la potenza economica dell’Europa è in declino, l’euro è ancora una delle valute più importanti al mondo, tenuta come valuta di riserva da vari Paesi;
  • Lo yen giapponese (JPY): con il 17% di scambi, la valuta del Giappone è la terza valuta più scambiata nel Forex. Essendo il Giappone la seconda potenza economica mondiale, la sua moneta è molto forte e viene anch’essa usata da molti Paesi come valuta di riserva;
  • La sterlina inglese o pound (GBP): sul Forex i suoi scambi totali raggiungono una buona percentuale del 15%. Londra è infatti uno dei mercati Forex più importanti, inventore del mercato Eurodollaro e uno dei centri finanziari più attivi del mondo. Prima della seconda guerra mondiale e quindi degli accordi di Bretton Woods, la sterlina occupava il primo posto tra le valute più scambiate ma, a poco a poco, ha perso posti in classifica a causa della competitività del mercato americano;
  • Il franco svizzero (CHF): con una percentuale di scambi del 7%, il franco si piazza al quarto posto nella classifica delle valute più scambiate nel Forex. Deve la sua fortuna alle grandi esportazioni che effettua il suo Paese e all’eccellenza risaputa del suo sistema finanziario.

Le altre valute scambiate nel Forex

A seguire, troviamo poi: il dollaro australiano (AUD) con il 6,7% di scambi, il Dollaro Canadese (CAD) con il 4,1 %, la Corona Svedese (SEK) con il 2,8% e, con la stessa percentuale di scambi, il Dollaro di Hong Kong (HKD). Queste sono le valute più scambiate nel mercato Forex, le più utilizzate dai trader di tutto il mondo.

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*