Opzioni binarie: quanto si guadagna?

Le opzioni binarie sono sicuramente lo strumento finanziario del momento, infatti non esiste metodo migliore per guadagnare soldi online senza essere esperti di economia.

Le opzioni binarie permettono di guadagnare sia quando il prezzo di un determinato asset sale, sia quando questo scende. La domanda più frequente è indubbiamente: quanto si può guadagnare con questo strumento? La risposta a questa domanda ti sarà chiara dopo che avremo analizzato vari elementi.

Partiamo spiegando il funzionamento pratico di un’opzione binaria. Per prima cosa non dovremo far altro che scegliere il tipo di azione su cui vogliamo muovere il nostro investimento, selezionare l’asset (es. azioni, oro, materie prime o forex) scegliere il capitale da investire nella transazione e prevedere se l’andamento del prezzo, in un determinato arco di tempo, sarà maggiore o minore del prezzo di partenza. Se la nostra previsione risulterà corretta, il broker che ci propone l’azione, ci rilascerà la nostra percentuale di guadagno, che di solito si aggira intorno al 75-85%.

Quanto si può guadagnare con le opzioni binarie? Per riuscire a rispondere finalmente alla nostra domanda è bene fare chiarezza su alcuni aspetti.

Prendiamo in considerazioni le azioni call/put, si tratta delle opzioni più semplici me che comunque offrono, in base al broker con cui si sceglie di operare, alti profitti che vanno dal 70 all’85% del capitale iniziale. Ciò vuol dire che con un solo investimento di 100 Euro è possibile guadagnare fino a 85 Euro con una sola operazione andata a buon fine.

Le opzioni binarie chiaramente hanno anche un fattore di rischio che non va assolutamente dimenticato, ma per ovviare a questo fattore viene in nostro soccorso la strategia.

Infatti, adottando una strategia corretta potremmo riuscire a minimizzare le perdite e massimizzare i profitti.

Le proiezioni di guadagno con le opzioni binarie sono le seguenti:

  • Guadagno medio: 77%
  • Perdita media: 100%
  • Probabilità a favore: 70%

Tramite questo breve schema risulta evidente che a fronte di 100 investimenti fatti avremo 70 investimenti che ci potranno far guadagnare il 77%, e 30 investimenti che ci faranno perdere il 100% del capitale investito. Dunque per 70 investimenti la percentuale di guadagno sarà del 5.390%, mentre per i 30 investimenti in perdita la percentuale sarà del 3000%.

In conclusione su 100 investimenti il potenziale di guadagno sarà del 2.390%.

E’ chiaro che prima di affrontare qualsiasi tipo di investimento e movimento, sarà necessario studiare attentamente i movimenti di mercato del singolo asset su cui vorremo effettuare la nostra previsione, questo è sempre possibile grazie alle migliori piattaforme di trading online che danno ai loro trader la possibilità di rimanere sempre aggiornati grazie a news e grafici, anche quando il mercato risulta essere chiuso.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*